Ottieni 50$ DI SCONTOAlfa 40 discoSHOP
  • 0
Bici da ciclocross vs bici da ghiaia?
Molte persone hanno domande sulle differenze tra bici da ciclocross e bici gravel. Questo articolo racconterà le differenze tra loro.
La guida rapida su questo articolo
  • Descrizione rapida
  • cos'è la bici da ciclocross
  • qual è la bici gravel
  • Differenza nella geometria della bici

  • Telai Cyclocross VS Gravel
  • Il diverso di pneumatici e ruote 
Una bici da ciclocross o una bici gravel?
 

Biciclette da ciclocross e le bici gravel sono simili. Entrambe sembrano bici da strada ma con pneumatici più carnosi. Se hai bisogno di una bici da ciclocross o di una bici da ghiaia dipende dalle tue esigenze. Se sei un corridore professionista, la bici da ciclocross potrebbe essere più adatta a te. Gravel Bike ha una scena di utilizzo più ampia.

Avrai anche un amico che ti dice che la differenza è solo marketing, ma una volta che dai uno sguardo più approfondito a entrambi gli stili di bici, troverai molte differenze. Le principali differenze da tenere a mente, tuttavia, sono che una bici gravel sarà meno aggressiva, più stabile e avrà uno spazio per gli pneumatici maggiore. Ora è il momento di diventare fangosi mentre ci addentriamo nel mondo delle bici gravel e delle bici da ciclocross.

Bici da ciclocross

Dicono che il cross stia arrivando, ma mentre era impegnato in arrivo, la ghiaia si è intrufolata e ha assunto il commercio di biciclette, motivo per cui alcune persone pensano che sia solo un esercizio di marketing. Il ciclocross esiste da più tempo della ghiaia, in termini di ciclismo tradizionale, e sono sicuro che saremo in grado di trovare persone che ti dicono che ho torto.

Il ciclocross, o croce come viene abbreviato, affonda le sue radici all'inizio del XX secolo. La convinzione è che i roadie correvano di città in città e talvolta le persone prendevano scorciatoie. Si dirigevano verso i campi, attraverso i boschi e saltavano oltre le recinzioni. Lo hanno fatto durante l'inverno e l'hanno usato come un modo divertente per mantenersi in forma per la prossima stagione su strada.

Le prime gare e i campionati nazionali francesi furono disputati nel 1902. Le moto da cross hanno avuto molto tempo per evolversi. Quindi, fai i corsi, ma l'UCI ora usa una formula. I percorsi trasversali avranno una lunghezza compresa tra 2.5 e 3.5 km. Ci saranno ostacoli, ripide colline e un misto di terreni. Gli ostacoli, come gli ostacoli, costringeranno i ciclisti a scendere dalle biciclette e li costringeranno a trasportarli. La corsa durerà tra i 30 minuti e 1 ora.

Biciclette da ciclocross si sono poi evolute per essere bici da corsa aggressive. 

 

La bici da ghiaia

Il ciclismo su ghiaia è un'aggiunta molto più recente al pantheon del ciclismo. Vale anche la pena sapere che le bici gravel hanno molti altri nomi. Può essere una bici all-road, adventure o any-road.

La ghiaia è difficile da definire esattamente quando tutti hanno deciso che era fantastica; è stato sicuramente nell'ultimo decennio, però. Il motivo era il fatto che le persone percorrono sentieri di ghiaia e modificano le loro biciclette per percorsi di ghiaia da decenni.

Le bici gravel prendono le bici da turismo, da strada e da ciclocross per creare la perfetta macchina gravel. La bici gravel ideale è diversa per tutti. Alcune persone vogliono uscire e correre per 200 km. Altri vogliono caricare la bicicletta e andare in bicicletta attraverso un continente. Poi ci saranno altri che vorranno dirigersi lungo la strana alzaia del canale.

Le bici gravel hanno quindi un mandato molto più ampio rispetto alle bici da ciclocross. Il mandato più ampio li rende una scelta eccellente per il ciclista medio. Puoi usarlo come pendolare durante la settimana, giri veloci nel fine settimana e poi andare in vacanza in bikepacking durante l'estate: un fremito di biciclette in uno.

 

ican_gravelbike

Bike Geometry: La differenza nella Bike Geometry è una delle principali differenze

Il telaio geometrico è diverso tra bici da ciclocross e bici da gravel.

Le corse di ciclocross sono azioni frenetiche che possono avere improvvisi cambi di terreno e possono anche diventare strette e tortuose. Per questo motivo, le bici da ciclocross hanno una geometria più aggressiva rispetto alle bici gravel. Ti verrà inoltre richiesto di salire e scendere rapidamente dalla bici. Oltre a saltare giù dalla bici, potresti anche dover saltare, bunnyhop, la bici oltre vari ostacoli se non vuoi perdere velocità.

 

(La geometria della bici da ciclocross ICAN AC388)

La corsa su ghiaia generalmente non conterrà le stesse caratteristiche tortuose che si trovano su un percorso di ciclocross. Inoltre, non dovrai saltare la tua bici sopra le cose o dover saltare continuamente giù da essa. Generalmente guiderete in condizioni di stile stradale, solo con un finale leggermente peggiore rispetto alla maggior parte delle strade asfaltate.

Ciò significa che cercherai uno stile di geometria diverso. Viaggerai a più velocità e possibilmente carico, quindi vorrai una bici più stabile. Una bici gravel avrà foderi più lunghi e, di conseguenza, un passo più lungo. Un passo più lungo renderà una bici gravel più stabile di una bici da cross. Per aumentare la stabilità, l'altezza del movimento centrale sarà anche inferiore a quella di una bicicletta da ciclocross.

Le gare di cross sono brevi e, come tali, puoi farla franca con uno short stack. Poiché le bici gravel sono progettate più per lunghe distanze e percorsi più lunghi, hanno uno stack più alto. La pila più alta ti mette in una posizione molto più comoda. Generalmente, questa posizione sarà più lenta della posizione di sprint che si ottiene su una bici da cross.

Telaio bici: vuoi comfort o rigidità?

Il telaio da ciclocross è più leggero perché spesso ha bisogno di essere "trasportato e correre". Il telaio Gravel è solitamente più pesante perché necessita di rigidità per aumentare il carico.

Il semplice telaio da ciclocross non riserva parafango e fori per il montaggio su mensola, ma l'intenzione originale di Gravel è quella di trasportare l'attrezzatura per far fronte al duro ambiente della guida di più giorni. Generalmente, oltre ai comuni fori del portaborraccia, il tubo inferiore e ci sono fori per bottiglie d'acqua all'estremità esterna della forcella anteriore, e ci sono fori di montaggio per portapacchi nella parte posteriore del tee; il passo del telaio Cyclocross è più corto, la geometria del telaio è più aggressiva, e anche la posizione del movimento centrale è più alta di quella del telaio Gravel Bike. altezza di.

In termini di geometria del telaio, le biciclette da ciclocross di solito utilizzano un angolo del tubo sterzo di 72-73 ° per una sterzata più rapida. L'angolo del tubo sterzo di un telaio per bici da ghiaia è solitamente di circa 71 °. L'uso di un angolo più delicato contribuirà a migliorare una manovrabilità più stabile. , Adatto per viaggi e guida confortevoli a lungo termine.

Poiché il telaio della bici da ghiaia ha un tubo sterzo più lungo e un tubo orizzontale più corto, la lunghezza del fodero orizzontale sarà maggiore della lunghezza del telaio da ciclocross. La maggior parte dei telai Gravel Bike hanno solitamente una lunghezza di circa 465 mm; e Cyclocross Il telaio è solitamente lungo circa 425 mm.

Le gare di cross sono brevi, esplosioni a tutto campo; questo significa che i telai da ciclocross sono rigidi. Il comfort non è un pensiero che viene spesso ai progettisti di telai da ciclocross. Costruire la conformità in un frame incrociato ti costerà secondi e questo può farti perdere una gara. Vuoi sapere che ogni pedalata ti spinge avanti nel modo più efficiente possibile.

Le gare di ciclocross tendono a durare da 30 minuti a 1 ora. Pertanto, la maggior parte delle bici da cross di fascia alta non avrà supporti per bottiglie d'acqua. L'intensità di una gara di cross non ti permetterà di bere anche se lo volessi. Le bici da cross più economiche tendono a venire con supporti per parafanghi e borse laterali. Queste bici, tuttavia, non sono vere bici da cross ed erano più una versione per pendolari di una bici da cross. Se li aggiungessi a una bici da corsa vera e propria, aggiungeresti peso e, di conseguenza, perderai velocità.

Telaio da ciclocross ICAN AC388

Le bici da ghiaia generalmente non verranno utilizzate per brevi esplosioni. Più a lungo sei in sella, più cercherai il comfort. Ci sarà ancora un po 'di rigidità in un telaio in ghiaia, ma gli ingegneri avranno lavorato duramente per garantire che anche il telaio sia un reclamo. Non vuoi una bici che ti farà a pezzi durante un giro di 100 miglia.

Alcune bici gravel cercano di compensare questa mancanza di supporti avendo ogni tipo di supporto che si possa desiderare. Alcuni arriveranno con supporti per parafango e borraccia, ma senza supporti per borse laterali in quanto sono progettati per borse da bikepacking e tour leggeri e ad alta velocità. 

Hai bisogno di tutte le cavalcature perché non puoi mai non avere abbastanza acqua. Dovrai anche essere in grado di trasportare un sacco a pelo, una tenda o un bivacco, attrezzi e cibo se decidi di fare un giro in bikepacking di qualche giorno. Anche i supporti per parafango saranno una caratteristica molto amata se scegli di fare il pendolare con la tua bici gravel.

I pneumatici e le ruote della bici sono diversi

L'UCI organizza gare di ciclocross e ciò significa che i pneumatici da ciclocross hanno regole sulla larghezza. Ciò significa che lo pneumatico più largo che puoi correre in una gara di cross sarà generalmente di 33 mm. Puoi correre più ampio in eventi non autorizzati, ma se vuoi correre seriamente, dovrai seguire le regole dell'UCI. Le regole UCI significano che la maggior parte delle bici da cross sono progettate intorno a una larghezza di pneumatico di 33 mm.

 

(Ruota per bicicletta ICAN AC388)

Le bici gravel non hanno questa regola larga 33 mm, e ora sarai in grado di trovare pneumatici per ghiaia che rivaleggiano con i pneumatici per mountain bike per larghezza. Il motivo per la larghezza extra è il comfort. Più largo è il tuo pneumatico, più comoda sarà la tua bici. Se vai tubeless, puoi anche combinarlo con una bassa pressione per un comfort ancora maggiore.

Anche le ruote per bici da ghiaia sono disponibili in 2 misure. Troverai ruote 700c e ruote 650b. Le bici da cross vengono fornite solo con ruote da 700c. Il motivo per cui le bici gravel sono dotate di ruote da 650b è che puoi usare pneumatici più larghi di quelli che puoi su una ruota da 700c. La larghezza extra porterà più comfort e, in un altro colpo di fortuna, avrà anche la stessa altezza di uno pneumatico da 700c più stretto. Ciò significa che lo pneumatico 650b ti offrirà la stessa velocità del 700c.

 

(Ruota per bici X-Gravel ICAN)

Ingranaggi bici

Il ciclocross utilizza generalmente più rapporti di trasmissione di corone 46/36 con volani posteriori medi, come 11-28, ecc., Che richiedono rapporti di trasmissione più piccoli per affrontare le salite; mentre la Gravel Bike ha bisogno di un rapporto di trasmissione più ampio per far fronte al momento Per cambiare strade miste, il mainstream adotta il sistema SRAM Force 1X, mentre i doppi dischi utilizzano generalmente piastre di pressione 50/34 e volani posteriori 11-32. Ci sono anche alcune marche che abbinano corone 48/32 o 42/28.

L'ICAN AC388 è la bici da ciclocross che infrange tutte le regole. Ha uno stack più alto rispetto ad alcuni modelli da ciclocross ma uno stack inferiore rispetto alle bici gravel. Se sei un guerriero del fine settimana, allora questo è il telaio o la bici che devi acquistare.

La Conclusione
Attraverso questo articolo, capisci la differenza tra una bici da ciclocross o una bici da ghiaia? Quando vuoi acquistare una bicicletta, devi avere una decisione in mente. La seguente introduzione video può anche farti sapere di più sulla bici da ciclocross o una bici da ghiaia è diversa. Puoi leggi la differenza tra bici da ciclocross e bici gravel in questo articolo.
Dove dovrei comprare la bici da ciclocross e la bici da ghiaia?
Puoi acquista la bici da ciclocross e grave bike online da ICAN.
Se hai altre domande sulla bici da ciclocross o su una bici gravel, non esitare a comunicarcelo!
  • Febbraio 24, 2021
  • Categoria: Articoli
  • Commenti: 0