Il tuo carrelloChiudi

Il carrello è vuoto.

Accedi Chiudi

Graro vs X-gravel 2

Introduzione

I telai per bici da gravel in fibra di carbonio sono diventati sempre più popolari tra gli appassionati di ciclismo grazie alla loro struttura leggera, durevole e versatile. In questo articolo confronteremo due modelli del marchio ICAN, Graro e X-Gravel 2, concentrandoci sulle loro caratteristiche comuni e sulle differenze distinte.

 

Caratteristiche condivise

1. Design del telaio in ghiaia:
La Grarò e X Gravel 2 sono realizzati appositamente per la guida su ghiaia e offrono prestazioni ottimali su vari terreni. Il loro telaio leggero offre agilità e velocità offrendo allo stesso tempo un eccellente assorbimento degli urti per garantire una guida fluida. Che tu stia cercando di affrontare terreni impegnativi o semplicemente di girare per la città, sono la scelta perfetta. 

Cornice Grarò



2. Instradamento dei cavi interno:
I telai incorporano il passaggio interno dei cavi.
Il passaggio interno dei cavi è una caratteristica di design incorporata nei telai delle biciclette che presenta numerosi vantaggi. Innanzitutto migliora l'aspetto generale della bici nascondendo cavi antiestetici e creando un aspetto pulito e aerodinamico. Inoltre, protegge i cavi da elementi esterni come sporco, fango e acqua, che con il tempo possono danneggiarli e compromettere le prestazioni della bici. Inoltre, il passaggio interno dei cavi garantisce cambiate e frenate fluide riducendo l'attrito e migliorando la tensione del cavo. Ciò si traduce in cambi di marcia più precisi e reattivi e in una potenza frenante più efficiente, rendendo l'esperienza di guida più sicura e piacevole.

Instradamento dei cavi interno



3. Larghezza massima del pneumatico di 45 mm:
Entrambi i telai possono montare pneumatici larghi fino a 45 mm.
Con pneumatici più larghi, i ciclisti possono sperimentare maggiore stabilità e controllo, riducendo il rischio di scivolare o cadere dalla bici. Ciò può rendere le loro pedalate più divertenti e sicure, consentendo loro di esplorare con sicurezza nuovi terreni. Inoltre, gli pneumatici più larghi possono fornire una migliore trazione e comfort, rendendoli una scelta popolare per gli appassionati di bicicletta che danno priorità alle prestazioni e al comfort.

Larghezza massima del pneumatico di 45 mm



4. Dimensionamento coerente:
Graro e X-Gravel 2 sono disponibili nella stessa gamma di taglie, consentendo ai ciclisti di selezionare la vestibilità ideale per le proporzioni del loro corpo.
Le taglie disponibili per entrambi i modelli vanno da 49 cm a 58 cm, garantendo che i ciclisti di ogni altezza e corporatura possano trovare la vestibilità perfetta. Questa è un'ottima notizia per i ciclisti che danno priorità al comfort e alle prestazioni, poiché trovare la giusta dimensione della bici è fondamentale per prestazioni ottimali e prevenzione degli infortuni. Quindi, che tu sia un principiante o un ciclista esperto, Graro e X-Gravel 2 sono scelte eccellenti per il tuo prossimo acquisto di bici.

5. Compatibilità manubrio HBG01:
Entrambi i telai sono progettati per integrarsi perfettamente con il manubrio HBG01, offrendo ai ciclisti una posizione di guida comoda ed ergonomica.
I telai sono realizzati con precisione per offrire ai ciclisti una posizione di guida comoda ed ergonomica, riducendo le possibilità di disagio o tensione durante le lunghe pedalate. La perfetta integrazione dei telai con il manubrio garantisce maggiore controllo e stabilità, consentendo ai ciclisti di vivere un'esperienza di guida sicura e divertente. Che tu sia un ciclista professionista o un ciclista occasionale, questi telai ti daranno sicuramente il vantaggio necessario per affrontare qualsiasi sfida su strada.


6. Punti di montaggio multipli:
Questi telai sono dotati di più punti di montaggio, facilitando il fissaggio di accessori come portapacchi, parafanghi e portaborracce, migliorando la versatilità della bici.
Che tu stia andando al lavoro, facendo un viaggio a lunga distanza o semplicemente facendo una piacevole crociera, puoi facilmente collegare gli accessori necessari per rendere il tuo viaggio comodo e conveniente. Con questi telai puoi passare facilmente da una configurazione all'altra a seconda delle tue esigenze, rendendo la tua bici un mezzo di trasporto davvero versatile e adattabile.

Punti di montaggio multipli



7. Compatibilità meccanica e DI2:
Entrambi i telai possono essere equipaggiati con sistemi di trasmissione DI2 meccanici o elettronici, per soddisfare le diverse preferenze dei ciclisti.
Il sistema di trasmissione meccanica è noto per la sua affidabilità e durata, mentre il sistema elettronico DI2 offre un'esperienza di cambio più precisa e senza sforzo. Entrambi i sistemi hanno i propri vantaggi e la scelta alla fine dipende dalle preferenze personali.

8. Opzioni di verniciatura personalizzabili:
ICAN offre personalizzazione della vernice personalizzata per entrambi i telai, consentendo ai ciclisti di esprimere la propria individualità e stile.
ICAN è un'azienda rispettabile che offre personalizzazione personalizzata della vernice. Questo servizio consente ai motociclisti di esprimere la propria individualità e stile scegliendo tra un'ampia gamma di colori e design. Il processo è semplice e diretto: dopo aver selezionato il colore o il design desiderato, il team ICAN lavorerà a stretto contatto con il ciclista per garantire che il prodotto finito soddisfi le sue specifiche. Il risultato finale è una bici unica e personalizzata che riflette la personalità e le preferenze del ciclista. Che si tratti di un colore audace e vibrante o di un design sottile e sobrio, il servizio di personalizzazione della vernice di ICAN è il modo perfetto per fare una dichiarazione e distinguersi dalla massa.

 

Differenze distinte

1. Movimento centrale (BB):
Il Graro utilizza lo standard del movimento centrale T47, mentre l'X-Gravel 2 utilizza lo standard BSA, influenzando la compatibilità con diverse guarniture e cuscinetti.
Il Graro utilizza lo standard del movimento centrale T47, che è uno standard relativamente nuovo che sta guadagnando popolarità grazie alla sua compatibilità con diverse guarniture e cuscinetti. D'altra parte, l'X-Gravel 2 utilizza lo standard BSA, che è uno standard più tradizionale in uso da molti anni. Sebbene entrambi gli standard abbiano i loro vantaggi e svantaggi, la scelta di quale utilizzare dipende in ultima analisi dalle preferenze personali e dalla compatibilità con gli altri componenti della bici. Vale la pena notare che la scelta dello standard del movimento centrale può anche influire sul peso complessivo, sulla rigidità e sulla durata della bici, quindi è importante scegliere saggiamente in base alle proprie esigenze e preferenze specifiche.

Movimento centrale T47



2. Certificazione UCI:
Il telaio Graro possiede la certificazione UCI, che indica la conformità alle normative stabilite dall'Union Cycliste Internationale, mentre l'X-Gravel 2 è privo di questa certificazione.
La certificazione UCI è un importante requisito normativo per gli eventi ciclistici competitivi. Garantisce che tutte le biciclette partecipanti soddisfino gli standard di sicurezza e prestazioni stabiliti dall'Union Cycliste Internationale. Il telaio Graro ha ricevuto questa certificazione, il che significa che ha superato una serie di test rigorosi e soddisfa tutti i requisiti necessari per le competizioni agonistiche.
Il telaio X-Gravel 2 invece non ha la certificazione UCI. Ciò non significa necessariamente che non si tratti di un telaio di alta qualità, ma indica che potrebbe non soddisfare i severi requisiti degli eventi ciclistici agonistici. Vale la pena notare che molti ciclisti non necessitano di biciclette certificate UCI per le loro esigenze di guida quotidiane, ma per coloro che partecipano a eventi competitivi questa è una considerazione importante.
In sintesi, se sei un ciclista competitivo o intendi partecipare a qualsiasi evento approvato dall'UCI, il telaio Graro con la sua certificazione UCI sarebbe una scelta migliore. Tuttavia, se sei un ciclista ricreativo che dà priorità al comfort e alla versatilità rispetto alle prestazioni competitive, il telaio X-Gravel 2 potrebbe comunque essere un'ottima opzione per te.

Certificazione UCI



3. Forme dei tubi del telaio:
Il telaio Graro vanta un design elegante e aerodinamico, con particolare attenzione alla riduzione della resistenza e alla massimizzazione della velocità. Il suo profilo stretto e gli angoli acuti consentono una facile manovrabilità.
Al contrario, il telaio X-Gravel 2 è progettato per dare priorità alla costruzione leggera ed enfatizzare l'agilità e la reattività.

4. Compatibilità UDH:
Il telaio Graro è compatibile UDH, semplificando le regolazioni e le sostituzioni del deragliatore, mentre l'X-Gravel 2 non presenta questa compatibilità.
Il telaio Graro è progettato pensando alla compatibilità UDH, che sta per "Universal Derailleur Hanger". Ciò significa che il telaio è dotato di un gancio del deragliatore standard comune a molti modelli e marche di biciclette. Ciò rende molto più semplice la regolazione o la sostituzione del deragliatore sul telaio Graro, poiché non devi preoccuparti di trovare un forcellino specifico adatto al telaio.
D'altra parte, l'X-Gravel 2 non presenta questa compatibilità, il che significa che richiede un forcellino deragliatore specifico progettato per adattarsi al suo telaio. Ciò può rendere più difficile trovare parti di ricambio o apportare modifiche al deragliatore, poiché è necessario assicurarsi di avere il gancio corretto adatto al telaio.
Nel complesso, la compatibilità UDH del telaio Graro lo rende un'opzione più versatile e conveniente per i ciclisti che desiderano avere maggiore flessibilità in termini di regolazioni e sostituzioni del deragliatore.

UHD



5. Viti del tubo superiore:
Il telaio Graro incorpora viti del tubo superiore integrate, che contribuiscono a un aspetto più pulito e aerodinamico rispetto alle viti a vista dell'X-Gravel 2.
Il telaio Graro è progettato per fornire un aspetto più lucido rispetto all'X-Gravel 2. Le viti del tubo superiore integrate sul Graro contribuiscono a un aspetto più pulito e aerodinamico, che non solo è esteticamente gradevole ma migliora anche l'aerodinamica della bici . Al contrario, l'X-Gravel 2 è dotato di viti del tubo superiore esposte, che possono essere un po' un pugno nell'occhio per alcuni ciclisti. Tuttavia, entrambi sono scelte eccellenti per la guida su ghiaia e offrono prestazioni e durata eccezionali.

6. Morsetto del reggisella:
Il telaio Graro utilizza un design con morsetto del reggisella nascosto, che ne esalta l'estetica elegante e minimalista.
Il telaio Graro è un vero capolavoro, grazie al design del morsetto del reggisella nascosto che si aggiunge alla sua estetica elegante e minimalista. A differenza dei tradizionali morsetti del reggisella che sporgono dal telaio e creano un antiestetico rigonfiamento, questo design unico nasconde efficacemente il morsetto all'interno del telaio, fornendo un aspetto pulito e aerodinamico.
Questo design innovativo non è solo visivamente accattivante ma anche altamente funzionale, poiché aiuta a ridurre la resistenza e a migliorare l'aerodinamica complessiva della bici. Inoltre, il design del morsetto nascosto migliora l'integrità strutturale del telaio, rendendolo più robusto e durevole.
Nel complesso, il telaio Graro è la scelta perfetta per i ciclisti che apprezzano la bellezza della semplicità e desiderano una bici bella quanto performante.

Morsetto reggisella



7. Materiale in fibra di carbonio:
Il telaio Graro utilizza la fibra di carbonio T1000 nelle aree critiche, migliorando rigidità e resistenza, mentre l'X-Gravel 2 utilizza la fibra di carbonio T700 e T800.
Il telaio Graro è progettato per offrire ai ciclisti una guida rigida e resistente, grazie all'utilizzo della fibra di carbonio T1000 nelle aree critiche. Questo materiale ha un eccellente rapporto rigidità-peso, il che significa che è leggero ma molto resistente. Il telaio Graro è l'ideale per i ciclisti che desiderano avere una guida reattiva ed efficiente, sia su strada che sui sentieri.
D'altra parte, il telaio X-Gravel 2 utilizza una combinazione di fibra di carbonio T700 e T800, che offre un ottimo equilibrio tra rigidità, resistenza e peso. L'X-Gravel 2 è perfetto per i ciclisti che desiderano un telaio leggero ma resistente in grado di gestire terreni accidentati e lunghe pedalate. Questo telaio è progettato per offrire ai ciclisti una guida comoda e stabile, rendendolo ideale per le corse su ghiaia, il bikepacking e il turismo.

8. Offerta specifica per Graro:
L'acquisto del telaio Graro include un portabatteria specifico per DI2 in omaggio, adatto ai ciclisti che preferiscono i sistemi di cambio elettronici.
Una delle caratteristiche uniche del telaio Graro è che viene fornito con un portabatteria specifico per DI2 in omaggio. Questa caratteristica è particolarmente utile per i ciclisti che preferiscono i sistemi di cambio elettronici, poiché consente loro di montare facilmente e saldamente la batteria sul telaio, senza la necessità di accessori aggiuntivi.
Il portabatteria è progettato per essere compatibile con una gamma di diversi sistemi di cambio elettronico, incluso il popolare sistema DI2 di Shimano. È realizzato con materiali di alta qualità che sono leggeri e durevoli, garantendo prestazioni affidabili e durature.

Portabatteria specifico per DI2


Conclusione

I telai ICAN Graro e X-Gravel 2 offrono eccezionali prestazioni di guida su ghiaia. Sebbene condividano caratteristiche comuni come il design specifico per il gravel, il passaggio interno dei cavi, un'ampia compatibilità dei pneumatici e le opzioni di personalizzazione, differiscono per gli standard del movimento centrale, la certificazione UCI, le forme dei tubi del telaio, la compatibilità UDH, le viti del tubo superiore, il design del morsetto del reggisella, il carbonio materiale in fibra e offerte specifiche. Comprendere queste distinzioni consente ai ciclisti di prendere una decisione informata in base alle proprie preferenze individuali e al proprio stile di guida, migliorando in definitiva la loro esperienza di guida su ghiaia.