• 0
Il set di ruote dell'ICAN ha cambiato idea sulle ruote in carbonio - Recensione di Saku Salo

Servizio


Ican carbon fat bike. Quindi sono realizzati in fibra di carbonio. Outlook è fantastico, chiaro larque in alto. Sotto il larque si vede la fibra di carbonio, mi piace. Quali sono i vantaggi della fibra di carbonio? Secondo me è una rotolabilità, proprio questo!

Il peso delle ruote Sun ringle mulefut80sl precedentemente utilizzate hanno fatto scendere di circa 800 grammi. Quasi un chilo, più o meno. Non credo di avere più velocità sui sentieri per questi.
Qualsiasi tipo di natura è stata guidata e ho usato due dimensioni di pneumatici su questi, Schwalbe jumbo jim snakeskin 4.4 "e più recentemente Schwalbe jumbo jim snakeskin 4.0". 

Quello più piccolo è meglio, penso. È un po 'più leggero e non è così grande nel volume d'aria. Sono montati come tubeless, uso circa 1,4 desiliters stans notubes sigillante per pneumatici su ogni pneumatico. Il tubeless è migliore del tubo interno, perché i tubi fatbike pesano circa 600 grammi ciascuno.

Questo è molto. Le ruote complete pronte all'uso pesano circa 2,5 kg all'anteriore e 3 kg al posteriore. Qualche graffio è arrivato sulle ruote del tempo, ma a me non importa. Sono fatti per l'uso, quindi andiamo di nuovo sui sentieri.

Esperienza utente

Cuscinetti, mozzi, pneumatici e altri componenti? Come durano? Lo vedremo in futuro, ma per ora la mia opinione è che siano durati in questo poco tempo davvero bene, anche in un bike park per divertimento. Non per correre nel bike park perché la fatbike non è fatta per quel tipo di utilizzo. Ma lì ho rotto la gomma posteriore, quella era la prima volta che accadeva questo tipo di incidente.

Questa è la vita in mountain bike, non saprai mai cosa succederà e dove. Sono stato totalmente soddisfatto della qualità dei cerchi in carbonio per icancycling, sono piuttosto duri a portata di mano, ma non è necessario raddrizzarli finché la tensione dei raggi è corretta.

Stanno ancora andando forte dopo l'uso da parte di due persone, prima con il mio amico per circa 3000 km e ora li ho percorsi anche per circa 3000 km. Le ruote sono realizzate nel negozio di biciclette in Finlandia con mozzi halo e raggi da competizione dtswiss. Dopo 3500 km ho dovuto rinnovare il vecchio mozzo posteriore di Halo una volta che ha iniziato a rompersi dal mozzo libero.

L'ho sostituito alla Dtswiss big ride 350 con nuovi raggi Dtswiss da competizione e nippli in ottone, dato che è stata guidata ormai da un anno senza problemi. Questo è positivo perché ci sono grossi problemi con la durata del mozzo posteriore più economica. Non comprare mai e poi mai quelli economici! Anche il mozzo posteriore di Halo a meno che non sia quello economico! Raccomando mozzi posteriori dtswiss o industry nove. Il mozzo anteriore di Halo va ancora bene dopo 6000 km. Il mozzo anteriore non ha così tanto sforzo rispetto al mozzo posteriore, quindi non ha una questione così grande cosa c'è dentro.

E una passione per i ciclisti per la MTB

A 3 anni fa ho davvero ricominciato a fare mountain bike dopo circa 10 anni di frenata. In un primo momento, una aveva una hardtail per bici White con pneumatici da 27.5 ", aveva una trasmissione 3x10, ma è stata cambiata in 1x10. Dopo un anno di utilizzo, l'ho venduto. Il mio amico ha una società di noleggio, dove ho noleggiato una fatbike un paio di volte e questo mi è bastato per avere il mio grasso e poi ho comprato la mia prima fatbike.

Quello era il doppio scoop Silverback 2017, quella moto che avevo quasi un anno e poi ho comprato un nuovo anno modello dallo stesso produttore. Silverback vince il doppio nel 2018. Aspetti eccezionali su entrambi. Il più vecchio è stato montato nella trasmissione di fabbrica 2x10 che ho cambiato in 1x10. La bici più recente è arrivata dalla fabbrica 2x11 ed è stata cambiata direttamente in 1x11.

La corona anteriore è stata la stessa in entrambe le moto, nero assoluto, stretto, ovale largo, 32 denti. La cassetta posteriore del nuovo è Shimano slx 11-42, quella vecchia aveva una cassetta Sunrace 11-40. Entrambe le bici provenivano dalla fabbrica con parti Shimano abbastanza buone, ruote in cui le sun ringle mulefut80sl e le gomme erano Vee tire Bulldozer, quelle gomme che non mi piacevano. Troppo pesante e troppo autosterzante.

Per prima cosa li ho sostituiti con Maxxis colossus 4.8 ”, abbastanza tranquilli su piste innevate, ma anche piuttosto pesanti. Poi in primavera ho comprato il 4.4 ”di Schwalbe jumbo jim. La prima cosa notevole su di loro era la capacità di rotolamento e nessun selfstering. Wow. Con le ruote in carbonio Ican avevo davanti anche un minion Maxxis fbf 4.0 ”, ok pneumatico ma un po 'troppo pesante.

Quindi la decisione è stata quella di mettere Schwalbe jumbo jim 4.0 ”su entrambe le ruote. Pesano circa 1.1 kg ciascuno. Col tempo ho deciso di acquistare freni leggermente migliori. I dischi dei freni Shimano slx ei freni a disco Shimano deore M615, sono stati davvero buoni da usare e potenti. Dopo un anno di utilizzo, le pastiglie dei freni si sono consumate, quindi ho dovuto sostituirle con nuove pastiglie Shimano G01S. Tutto bene per ora. In attesa di nuovi percorsi e viaggi futuri. Bello!


  • 11 agosto 2018
  • Categoria: Articoli
  • Commenti: 0